Superenalotto a Sisal solo per un altro anno: «Nel 2019 nuova gara». Cosa sta succedendo

Superenalotto a Sisal solo per un altro anno: «Nel 2019 nuova gara». Cosa sta succedendo

Superenalotto e altri giochi simili resteranno a Sisal per un altro anno e non oltre: lo ha stabilito un emendamento del Governo alla manovra, approvato in commissione, che prevede una gara per l'attribuzione di 210 concessioni di gioco per la raccolta del Bingo, nonché più tempo per il rilascio dei nullaosta per i vecchi apparecchi con vincita in denaro.

Navigator, chi è e cosa farà il 'tutor' del Reddito di cittadinanza. «Previste assunzioni in massa»

Per questo motivo per Superenalotto, Superstar, Sivincetutto, Eurojackpot e Winforlife si allunga di un anno (comunque non oltre il 30 settembre 2019) il diritto di Sisal di gestire i «giochi numerici a totalizzatore nazionale», in attesa dell'assegnazione di una nuova concessione.

Prorogate anche le concessioni e la titolarità dei punti di raccolta per le scommesse relative agli eventi sportivi, anche ippici, e non sportivi. e maggiori entrate, quasi 71 milioni, si aggiungono al «fondo per l'attuazione del programma di governo». 

Mercoledì 5 Dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 06-12-2018 17:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME