La congiura dei fratelli Shakespeare, il romanzo di Bernard Cornwell tra storia e mito
di Paola Pastorini

La congiura dei fratelli Shakespeare, il romanzo di Bernard Cornwell tra storia e mito

Shakespeare e i suoi fratelli. Per la precisione Richard, attore spiantato che vive di piccole parti e furtarelli nella Londra dominata dalla figura del fratello maggiore, William.



Ambizioso, ha voglia di una grande svolta. E quando un manoscritto dal valore inestimabile sparisce, i sospetti cadono su di lui. È “La congiura dei fratelli Shakespeare” di Bernard Cornwell, scrittore londinese considerato tra i più validi del genere romanzo storico. Shakespeare aveva davvero dei fratelli tra cui Richard. Tutto il resto... chissà...

Bernard Cornwell, La congiura dei fratelli Shakespeare, Longanesi, 428 p, 22 euro.
Martedì 7 Maggio 2019, 10:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA