L'Estetista Cinica torna con la sua Guida ed è prima in classifica: «Contro la cellulite ci metto il lato B»
di Ilaria Del Prete

L'Estetista Cinica torna con la sua Guida ed è prima in classifica: «Contro la cellulite ci metto il lato B»

La Guida Cinica alla Cellulite, il libro di Cristina Fogazzi alias Estetista Cinica, torna in libreria a ridosso del lockdown e diventa subito un oggetto del desiderio. Tanto da finire primo in classifica.
Come se lo spiega?
«Devo ringraziare la mia community online: seimila copie vendute in tre giorni di prevendita. Ora vedremo come viene accolto fuori».
Cos'è la sua Guida?
«Non è una ricetta miracolosa, ma una spiegazione scientifica. Aiuta a capire cos'è la cellulite, se ce l'hai, e in quel caso offre una panoramica sui rimedi».
Menzione speciale alla copertina, un inno alla normalità.
«Ho pensato, piuttosto che la faccia, io ci metto il culo. In foto siamo io e le mie amiche. Un modo per dire facciamo qualcosa per migliorarci, ma senza farne un'ossessione».
Negli ultimi tre mesi ha fatturato 13 milioni di euro. Cos'è successo?
«La quarantena ha influito sull'approccio agli acquisti online. Ricevere un pacco dava l'impressione che il mondo stesse ancora girando. Ha fatto più il Covid per la digitalizzazione dell'Italia che mille decreti».
Quattro anni dalla prima edizione. Cos'è cambiato?
«Non avevo una linea di cosmetici che adesso fattura quello che fattura (28 milioni di euro nel 2019 n.d.r), avevo solo il centro estetico e le ragazze che lavoravano con me. Oggi ho un negozio a Milano e la mia linea distribuita alla Rinascente di Roma, Firenze e Palermo. Prossimo step, le farmacie».

Cristina Fogazzi, Enrico Motta. Guida cinica alla cellulite Mondadori 240 p 14,90 euro 9,99 euro ebook
Ultimo aggiornamento: Giovedì 11 Giugno 2020, 09:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA