Dato che me lo avete chiesto in tantissime, il manuale di sopravvivenza alle manie social di Annie Mazzola
di Ilaria Del Prete

Dato che me lo avete chiesto in tantissime, il manuale di sopravvivenza alle manie social di Annie Mazzola

Non chiamatela influencer. Annie Mazzola la si potrebbe definire al massimo "intrattenitrice 2.0". Deve il suo successo a Instagram, ma non vuole influenzare nessuno. Piuttosto condividere parte del quotidiano nelle sue story.

Come fa nel primo libro, “Dato che me lo avete chiesto in tantissime”, frase che ogni influencer ha pronunciato almeno una volta, spesso pretesto per fare pubblicità. Con una scrittura veloce e spontanea, è facile riconoscere Annie nel manuale di sopravvivenza a tendenze, usi costumi di Instagram, e non solo.

Dai retroscena del mondo della moda, in cui Mazzola ha lavorato prima di approdare in radio, ai "casi umani" incontrati nelle (dis)avventure amorose. Dal passato da ballerina all'amore per i carboidrati. Racconti brevi, come una story su carta, e ricchi di (auto)ironia
Martedì 26 Novembre 2019, 11:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA