Dalla bulimia al titolo mondiale di karate, la storia di Sara Cardin diventa un libro
di Marco Lobasso

Dalla bulimia al titolo mondiale di karate, la storia di Sara Cardin diventa un libro

Due prefazioni importanti, del presidente del Coni Giovanni Malagò e di Rodolfo Sganga per il libro di Sara Cardin, con la giornalista Tiziana Pikler. Sarà è la campionessa mondiale di karate 2014. La biografia racconta di una donna fortissima e fragile allo stesso tempo, con sogni da guerriera e fantasmi da affrontare; dalla battaglia contro l'anoressia e la bulimia all'ultimo ostacolo, un infortunio al ginocchio che poteva costarle la carriera. Invece punta diritta ai Giochi di Tokyo.

Sara Cardin, con Tiziana Pikler; Combatti, ho scelto di vincere, Baldini + Castoldi, 252 p, 17 euro
Martedì 19 Novembre 2019, 10:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA