Churchill, il vizio della democrazia: Carlo Gabardini racconta lo statista nonno di tutti gli europei
di Paola Pastorini

Churchill, il vizio della democrazia: Carlo Gabardini racconta lo statista nonno di tutti gli europei

Winston Churchill, l’essenza della politica. Lo statista britannico, reazionario, decisionista a volte spietato ma difensore feroce della democrazia, è un gigante agli occhi dei colleghi di oggi.



Morto da più di cinquant’anni, diventa una scoperta entusiasmante con Carlo G. Gabardini che lo racconta in Churchill, il vizio della democrazia (Rizzoli). Incaricato di scrivere uno spettacolo su di lui, Gabardini (scrittore, attore e autore di sit com) conduce il lettore in un travolgente viaggio alla scoperta del “nonno” di noi europei.

Carlo G. Gabardini, Churchill, il vizio della democrazia, (Rizzoli), 220 p, 18 euro
© RIPRODUZIONE RISERVATA