Serie C, Nbt e Fortitudo vincono ancora e sorridono

Poule salvezza, i latinensi allenati da Berardi sempre in vetta. Gli scauresi sono terzi: ma è ancora lunga

Serie C, Nbt e Fortitudo vincono ancora e sorridono

di Stefano Urgera

BASKET

Ancora un doppio successo per i quintetti della provincia di Latina nella poule salvezza della serie C Unificata del basket maschile. Nella quarta giornata i team pontini ripetono l’exploit della terza, aumentando il gap tra la confort zone che attualmente occupano nella parte nobile del tabellone e i bassifondi di classifica, dove le ultime 4 del girone a 12 scenderanno nella Divisione Regionale 1, la vecchia serie D.

QUI LATINA

Il successo corsaro (95-100) della New Basket Time Latina sul parquet della Pallacanestro Sora porta vantaggi a tutte le prime 8 in graduatoria, perché inchioda i ciociari al quart’ultimo posto in solitaria. Partita rocambolesca. Latina chiude avanti (47-50) all’intervallo lungo ma, nella terza frazione, Sora ribalta il risultato e ha un buon margine di vantaggio (78-71) a inizio ultimo quarto.

Qui Latina rosicchia tutto il gap, chiudendo vittoriosa, grazie soprattutto alla serata di grazia di Alessandro Porfido, ala classe 1992, che insacca ben 44 punti con 7 triple. Bene anche i giovani Aleksa Petrovic (9 punti) Vukan Velickovic e Vittorio Paone (7 punti a testa) che sopperiscono all’assenza del bomber Marco Berardi. Con questo successo il coach Andrea Berardi si conferma il mago della seconda fase, dove non perde da due stagioni: per lui, sulla panchina della New Baket Time Latina, 10 successi in altrettante gare giocate di post season tra lo scorso e l’attuale campionato.

QUI SCAURI

Fondamentale pure il successo della Fortitudo Scauri, che piega (68-64) il Palocco Roma al termine di un match combattutissimo.

Scauri prende un minimo vantaggio (50-46) al termine della terza frazione, che gestirà fino la termine del match. Indisponibile Alessio Policari, il quintetto allenato da Leonardo Ortenzi trova i canestri decisivi nella coppia formata da Martin Baijc (27 punti) e Daniele Di Prospero (22): in tandem fatturano ben il 72% dei punti di tutta la squadra. Quando sono state giocate un terzo delle partite previste (la poule salvezza durerà 12 giornate) la situazione delle due pontine è confortante.

La New Basket Time è prima in graduatoria con 22 punti, in compagnia della Cestistica Civitavecchia. La Fortitudo Scauri occupa la terza piazza, a quota 18, insieme con la Virtus Pomezia, battuta nel secondo turno nel confronto diretto. Poi, tre squadre con 16 punti (Palocco, Scu.Ba. Frosinone e Anzio Basket Club) e il Basket Roma a 14. Queste, se il campionato finisse oggi, sarebbero tutte salve. Le posizioni di coda sono occupate da Sora (12 punti) Valmontone (10) e le ultime due Anagni (4) e Smit Roma (0) che sembrano già condannate a scendere di categoria.


Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Aprile 2024, 23:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA