Torino, non dà la precedenza al pedone e viene accoltellato: grave 25enne

Torino, non dà la precedenza al pedone e viene accoltellato: grave 25enne

La vittima è stata soccorsa e trasportata in codice rosso prima all'ospedale Maria Vittoria e poi trasferita all'ospedale Mauriziano

Ha accoltellato al petto un ragazzo durante una lite stradale perché "colpevole" di non avergli dato la precedenza mentre attraversava sulle strisce. E' successo a Torino in corso Trapani, nel quartiere Cenisia, dove un italiano di 47 anni ha colpito al petto un ucraino di 25 anni con un coltello a serramanico. Secondo quanto ricostruito il 25enne alla guida di un furgone, non ha rispettato le strisce pedonali e quindi non ha dato la precedenza a un pedone. E' iniziato così il litigio che ha portato al drammatico epilogo: la coltellata al petto. 

 

Leggi anche > «Mi piacciono tanto le 500»: condannato ladro seriale

 

La vittima, un cittadino ucraino 25enne, è stata soccorsa e trasportata in codice rosso prima all'ospedale Maria Vittoria e poi trasferita all'ospedale Mauriziano dove è stata sottoposta a intervento chirurgico d'urgenza per una ferita al pericardio. La prognosi resta riservata. L'aggressore è stato arrestato dai carabinieri che hanno anche sequestrato l'arma.


Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Gennaio 2022, 19:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA