Tragedia sulla Torino-Milano: 24enne muore sul colpo, investito dal treno in corsa

Secondo quanto riferito dal macchinista, si tratterebbe di un gesto volontario

Tragedia sulla Torino-Milano: 24enne muore sul colpo, investito dal treno in corsa

Tragedia nella tarda serata di lunedì 5 settembre. Un ragazzo di 24 anni, italiano, è morto investito da un treno sulla ferrovia Torino-Milano. L'incidente si è verificato all'altezza di Torrazza Piemonte, in provincia di Torino. Il giovane è stato investito dall'ultimo treno regionale diretto al capoluogo piemontese.

Leggi anche > Torino imprenditore trovato morto in un campo: ucciso a colpi di pistola, era scomparso da due giorni

Gesto volontario

Sul posto, oltre ai sanitari e ai vigili del fuoco, è intervenuta la polizia ferroviaria per le indagini del caso. Dalle prime indagini si è trattato di un gesto volontario, come ha anche riferito il macchinista del convoglio. La circolazione è rimasta completamente interrotta per circa un'ora ma non ci sono state ulteriori conseguenze in quanto il convoglio interessato era l'ultimo (partito da Milano alle 22,15) prima della pausa notturna. Trenitalia si è occupata dell'assistenza ai circa 100 passeggeri a bordo del convoglio, che sono stati trasportati a destinazione a bordo di bus.


Ultimo aggiornamento: Martedì 6 Settembre 2022, 13:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA