Eurovision a Torino, alla Reggia di Venaria la sfilata di tutti i cantanti. Ovazione per Mahomood e Blanco

Eurovision a Torino, alla Reggia di Venaria la sfilata di tutti i cantanti. Ovazione per Mahomood e Blanco

Torquoise Carpet, la passerella ufficiale su cui a partire dalle 16 sfileranno tutti i che partecipano all'Eurovision Song Contest.

Sulle note di “Brividi”, accompagnate da una vera ovazione del pubblico, tutti con il cellulare in mano a immortalare il momento, Mahmood e Blanco sono scesi sul Turquoise Carpet dell'Eurovision Song Contest alla Reggia di Venaria. Sono loro, come di consuetudine, a chiudere la sfilata delle delegazioni in rappresentanza dell'Italia, paese ospitante della kermesse musicale. «È uscito il sole», le prime parole al loro arrivo accompagnato proprio da un sole tornato a splendere dopo un temporale. «Cantare live è una delle cose che mi piace di più - dice Blanco - è una super occasione e sono molto contento ci siano tanti altri Paesi che speriamo di conoscere». Durante la loro intervista un altro momento di protesta per l'emergenza climatica da parte di Extinction Rebellion, con un attivista del movimento che ha scavalcato le transenne ma è stato fermato dalla sicurezza. I due cantanti non si sono sottratti ai selfie dei tanti loro fan 

 

 

La passerella ufficiale in cui hanno sfilato tutti i partecipanti all'Eurovision Song Contest era cominciata alle 16. Ad aprire manifestazione è stata la delegazione dell'Albania, mentre quella dell'Italia è stata l'ultima, come da copione perché paese ospitante.

 

 

Tra i primi a sfilare anche Emma Muscat, in rappresentanza di Malta e poco dopo Achille Lauro per San Marino. I cantanti usciranno dalla Citroniera  e dopo aver sfilato  all'aperto su un tappeto turchese lungo 200 metri, raggiungeranno la Galleria di Diana dove verranno accolti dal presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, dal sindaco di Torino Stefano Lo Russo, dall'Executive Supervisor dell'Eurovision Song Contest 2022, Martin Österdahl e dagli Executive Producers Simona Martorelli e Claudio Fasulo. L'impianto scenografico all'interno del quale si svolge la cerimonia,  organizzata da Ebu, Rai, Città di Torino e Regione Piemonte, è stato disegnato da Maurizio Zecchin, scenografo del Centro di Produzione Tv Rai di Torino. L'evento sarà trasmesso in diretta su RaiPlay e sul canale Youtube di Ebu, con Gabriele Corsi, Mario Acampa e Carolina Di Domenico. 


Ultimo aggiornamento: Domenica 8 Maggio 2022, 20:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA