Sassari, non vaccinata muore: indagato per omicidio colposo il medico no vax

Sassari, non vaccinata muore: indagato per omicidio colposo il medico no vax

Un medico di famiglia di 63 anni di Alghero è indagato per omicidio colposo in esercizio abusivo della professione. La Procura di Sassari ha, infatti, aperto il fascicolo a seguito dell'esposto dei familiari di una donna, non vaccinata, che è morta dopo essere risultata positiva al Covid. Lo rivela La Nuova Sardegna.

Covid, false vaccinazioni: obbligo di dimora per un 44enne del Chietino

Il professionista, come riporta il quotidiano, era stato sospeso dal servizio dall'Ats in quanto non aveva terminato il ciclo vaccinale ma, nonostante questo provvedimento di stop, aveva comunque continuato a visitare. E secondo i familiari della donna, sarebbe stato proprio lo stesso medico a consigliarle di non vaccinarsi. Ora sarà l'autopsia, disposta dal sostituto procuratore Paolo Piras, a fare chiarezza sul decesso. L'incarico è stato affidato al medico legale di Cagliari Alberto Chighine che dovrà depositare la sua perizia entro il 16 marzo. 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Febbraio 2022, 12:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA