Walter Sabatini ricoverato per problemi respiratori, il comunicato della Sampdoria: «Controlli di routine»
di Francesco Balzani

Walter Sabatini ricoverato per problemi respiratori, la Sampdoria: «Controlli di routine»

Walter Sabatini, ex direttore sportivo di Lazio e Roma, è stato ricoverato poche ore fa in terapia intensiva all’ospedale Sant’Eugenio di Roma. Il dirigente umbro, accanito fumatore, già in passato era stato portato in ospedale per crisi respiratorie, ma stavolta i sintomi sarebbero stati più pesanti. Con il passare delle ore, comunque, la crisi sarebbe stata superata, e il Ds della Sampdoria starebbe lentamente migliorando. 

Romano Fenati licenziato, il team Snipers risolve il contratto: «Gesto inqualificabile»



Sabatini, dopo aver risolto il contratto con Suning, da pochi mesi lavora come ds per la Sampdoria di Ferrero ma la sua base abitativa è sempre rimasta la capitale.
 
 

Nel primo pomeriggio, la Sampdoria ha diffuso un comunicato stampa per chiarire le condizioni di salute del suo dirigente: “In merito alle notizie che si sono diffuse sulle condizioni di salute del responsabile dell’Area Tecnica Walter Sabatini, la famiglia e l’U.C. Sampdoria sottolineano che si tratta di accertamenti abituali e che la situazione è sotto controllo e chiedono, come sempre in questi casi, il massimo rispetto nelle comunicazioni del diritto alla privacy”.
Ultimo aggiornamento: 15:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA