Via Ventotene, domani la commemorazione delle vittime: presente anche Gualtieri
di Lorena Loiacono

Via Ventotene, domani la commemorazione delle vittime: presente anche Gualtieri

Per ricordare le vittime di via Ventotene, che venti anni fa morirono nell'esplosione mentre erano impegnati a salvare altre vite, il Comando dei vigili del fuoco di Roma ha organizzato una giornata commemorativa a cui potranno partecipare i famigliari delle vittime ma anche tutti i cittadini che vorranno stringersi al ricordo di quel terribile 27 novembre.

 

Domani quindi, in via Ventotene, è previsto l'arrivo delle Autorità del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco e Civili, alle 9,10 partirà lo schieramento del picchetto d’onore. Un momento di raccoglimento a cui farà seguito la deposizione dell’omaggio floreale in memoria delle vittime davanti alla targa commemorativa.

 

Alle 9,35, nel minuto esatto in cui venti anni fa ci fu l'esplosione, verranno azionate le sirene della 6/A e AS/6 in memoria dei colleghi caduti e delle vittime Civili a cui seguiranno le note del “Silenzio” del trombettiere della Banda del Vigili del fuoco. Da lì ci si sposterà su piazza Scarpanto per deporre la corona d’alloro al monumento commemorativo.

 

Alle 10 sarà possibile visitare la mostra fotografica presso il distaccamento Nomentano, in via Ettore Romagnoli, dove sono esposti i disegni dei bambini in ricordo dell’evento e poi, alle 11, ci sarà la Santa Messa in suffragio delle vittime nella Chiesa parrocchiale SS. Redentore di Via Monte Ruggero, 63.

 

Alla commemorazione prederanno parte il Prefetto Matteo Piantedosi, il sindaco Roberto Gualtieri e il presidente del municipio 3 Paolo Emilio Marchionne. Dal corpo dei vigili del fuoco ci saranno il prefetto Laura Lega e l'ingegnere Guido Parisi, Eros Mannino, Marco Ghimenti e il cappellano Don Carlo Giannini, il questore Mario della Cioppa e Lorenzo Falfieri dal Comando provinciale dei Carabinieri, Paolo Compagnoni dalla Guardia di Finanza e Ugo Angeloni dalla polizia urbana


Ultimo aggiornamento: Sabato 27 Novembre 2021, 12:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA