Tivoli, picchia e minaccia la moglie: arrestato trentacinaquenne palermitano

Tivoli, picchia e minaccia la moglie: arrestato trentacinaquenne palermitano

I Carabinieri della Stazione di Tivoli hanno arrestato un 35enne, originario di Palermo e già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. Ieri mattina, dopo una richiesta giunta al 112, i Carabinieri sono intervenuti presso l'abitazione dell'uomo, in strada degli Orti, dove vive con la moglie, 40enne romena. 

Bologna, professore universitario massacrato di botte da un clochard

I militari hanno trovato il 35enne in evidente stato di agitazione mentre inveiva pesantemente nei confronti della donna. Dopo aver calmato gli animi, i Carabinieri hanno ascoltato la 40enne che ha riferito di essere stata picchiata e minacciata dal marito e che già in passato si erano verificate condotte violente, anche ai danni di altri membri della famiglia. 

Dopo la denuncia della vittima, i Carabinieri hanno arrestato l'uomo e lo hanno portato in carcere a Rebibbia, come disposto dall'Autorità Giudiziaria.
Domenica 25 Agosto 2019, 13:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA