Thanksgiving Day, come festeggiarlo a Roma tra ristoranti e delivery
di Sabrina Quartieri

Thanksgiving Day, come festeggiarlo a Roma tra ristoranti e delivery

La festa del “Ringraziamento” è tipica della tradizione americana e canadese, ma anche a Roma alcuni ristoranti vantano una lunga storia nel celebrarla o, comunque, se sono di recente apertura, provano subito a ingolosire i buongustai con prelibati menu dedicati. L’appuntamento con il meglio noto “Thanksgiving Day” è giovedì 25 novembre, quando ci si incontrerà per un momento conviviale e gioioso dedicato a esprimere gratitudine verso quanto si è raccolto e ricevuto durante l’anno appena trascorso (come vuole l’antica usanza cristiana della ricorrenza). Ancora una volta, il protagonista della giornata sarà il “re” della tavola, l’immancabile tacchino cucinato in diversi modi. Ecco, allora, tre ristoranti della Capitale ideali per immergersi tra i sapori e le atmosfere della festa di fine novembre importata da oltreoceano: gli indirizzi, dal nuovo Beverly di The Hoxton all’iconico Hard Rock Cafe fino all’Uliveto del Rome Cavalieri, sono pronti ad aprire le porte per accogliere i fans del “Thanksgiving Day”, ma anche per spedire a casa le leccornie preparate per l’occasione, indirizzate a chi vorrà restare tra le mura domestiche.

 

 

 

Beverly, il ristorante di The Hoxton: nel locale d’ispirazione West Coast inaugurato la scorsa estate negli spazi di The Hoxton, il prossimo 25 novembre si celebra il Giorno del Ringraziamento con un menu che comincia con la Zuppa di zucca, porro e noci tostate. Si prosegue con uno dei seguenti piatti principali: il Coscio di tacchino ripieno, castagne, salsiccia, salsa ai mirtilli rossi oppure il Cavolfiore al forno speziato e salsa al limone. Vasta è poi la selezione di contorni, dal Purè di patate cremoso alle Carote glassate al miele, nocciole, erbette spontanee; ancora, dai Cavolini di Bruxelles spadellati ai Carciofi fritti fino alla Cicoria ripassata. Per il dolce, ecco la Pie di mele, crumble croccante, caramello salato e gelato. Il menu del “Thanksgiving Day” di Beverly è fisso e costa 50 euro a persona (con acqua e caffè inclusi). 

Hard Rock Cafe Roma: il ghiotto menu del “Thanksgiving”, disponibile nello storico locale di via Veneto dal 25 novembre al 28 novembre, prevede: il Petto di tacchino arrostito a fuoco lento servito con la tradizionale salsa Gravy; le Verdure fresche grigliate; il Ripieno classico fatto in casa; il Cremoso purè di patate dolci; la Salsa di mirtilli. Dulcis in fundo, ci sono il dessert, una Torta di zucca servita con salsa al caramello e panna montata, e il drink, un Chilled Espresso Martini, un caffè freddo shakerato con Vodka Grey Goose e Kahlúa. Per chi sceglie di trascorrere la Festa con i piatti dell’Hard Rock Cafe, ma consumati a casa, c’è la possibilità di prenotare online il menu dedicato. Oltre alle portate tipiche della tradizione, a tenere compagnia alla clientela del locale giovedì 25 novembre sarà una performance di musica live in programma dalle ore 19:30 fino alle ore 23:30. Attesa per l’esibizione è la band romana The E-Street Tramps con il tributo alla discografia di Bruce Springsteen.

Uliveto Restaurant del Rome Cavalieri: una festosa cena aperta a chi soggiorna nell’hotel, ai romani e ai turisti che vogliono immergersi anche solo per qualche ora in un luogo che nella Città eterna è di riferimento da sempre per il “Thanksgiving Day”. La serata al ristorante Uliveto del Rome Cavalieri verrà animata da live stations in cui gli chef prepareranno dal vivo i piatti dello speciale menu elaborato dall’Executive chef Fabio Boschero. Accanto al classico tacchino ripieno, troveremo un tripudio di pietanze, tra cui la Zuppa di vongole veraci del New England, la Vellutata di zucca con crostini allo sciroppo d’acero, le Pannocchie al vapore con burro salato, fagiolini e bacon, l’Insalata mista di verdure con salsa Thousand Island e molto altro ancora. Per finire in bellezza, spazio ai dolci, dalla NY Cheescake e Crumble di mele alla Torta alla zucca, delizie del Pastry Chef Dario Nuti. Se la cena è dalle ore 19:00 alle ore 23:00 e costa 110 euro agli adulti e 50 ai bambini, con le bevande che sono extra, la festa può essere anche onorata a casa, senza rinunciare alle portate dell’Uliveto. È disponibile, infatti, la versione delivery del menu sul sito www.cosaporto.com. La box “Thanksgiving” include la Zuppa del New England con vongole, patate e bacon; il Tacchino della tradizione con cavoletti di Bruxelles, soffice di patate americane e castagne al burro e, per concludere, una Mignon selection di dolci a tema (costo per due, 130 euro). La scatola golosa si ordina entro il 24 novembre alle ore 19:00 e si consegna solo il giorno dopo, il 25, a partire dalle ore 12:30.


Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Novembre 2021, 17:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA