Stadio Roma, Raggi: «Nessun blocco e niente allarmismi»

Stadio Roma, Raggi: «Nessun blocco e niente allarmismi»

Il parere del Politecnico di Torino bloccherà lo Stadio della Roma? «No, assolutamente». Così risponde la sindaca di Roma. «Non farei allarmismi. Ho chiesto e fortemente voluto una due diligence per riesaminare gli esiti della conferenza dei servizi cui hanno partecipato tutte le istituzioni. Al momento è stato rilasciato un primo draft su cui ci sono delle integrazioni in corso. Con la relazione finale capiremo come andare avanti con tutte le istituzioni che si stanno interessando», spiega.

La sua casa è occupata dai romeni, lui dorme in garage. «Pago il mutuo, loro hanno più diritti di me»​

La sindaca si riferisce alla relazione preliminare del Politecnico di Torino sui flussi di traffico del progetto di Tor di Valle che è arrivata in Campidoglio e, come anticipato dal quotidiano 'il Tempò, evidenzia alcune considerazioni di carattere generale. Una trentina di pagine in cui si analizza e valuta il tema viabilità legato al nuovo stadio della Roma e i metodi adottati dai proponenti.

Nel documento inviato dal dipartimento trasporti dell'ateneo si sottolinea come le analisi effettuate nel progetto sono state condotte in modo professionale dalle società esterne incaricate e in modo sempre professionale sono state effettuate le verifiche da RSM (Roma Servizi per la Mobilità), ma ci sono delle carenze che riguardano le aree esterne e il servizio ferroviario supposto. L'analisi del Politecnico ha portato quest'ultimo a ritenere che le previsioni effettuate sono troppo ottimistiche, e che lo scenario in presenza di evento sportivo restituisce un quadro «catastrofico».

 
Giovedì 6 Dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 14:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-12-07 09:28:00
Politecnico di Torino... so tutti juventini... possono far passare lo stadio della Roma???
DALLA HOME