Incubo serial killer a Roma, si indaga su un altro omicidio: vittima una donna

Il delitto commesso tempo fa, uccisa una prostituta con modalità simili a quelle di Prati

Video

Giandavide De Pau potrebbe essere coinvolto in almeno un altro omicidio che ha come vittima una prostituta e per cui i magistrati di piazzale Clodio potrebbero indagare dopo l'arresto dell'uomo accusato del triplice femminicidio di Roma

Killer di Prati, identificate tutte le vittime. L'avvocato di De Pau: «Degli omicidi non ricorda nulla»

Killer di Prati, trovato un coltello nell'auto di De Pau: «Forse l'arma dei delitti». Cercò passaporto falso per scappare

Il delitto irrisolto

 

L'omicidio in questione risale a molti anni fa e avrebbe molte analogie con quanto avvenuto in via Riboty e via Durazzo, nel quartiere Prati, lo scorso 17 novembre. L'attività è legata alla volontà di scavare anche nel passato di De Pau per cercare eventuali collegamenti con fatti di sangue avvenuti negli anni scorsi a Roma e che hanno avuto come vittime donne.

La convalida del fermo

 

Intanto il gip ha convalido il fermo di Giandavide De Pau riservandosi l'emissione di una misura cautelare da applicare. L'uomo è attualmente detenuto a Regina Coeli. Nell'interrogatorio si è avvalso della facoltà di non rispondere.

 

Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Novembre 2022, 16:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA