Scuola, si parte subito con 2 giorni di sciopero per le mense in elementari e asili nido
di Lorena Loiacono

Scuola, a Roma si parte subito con 2 giorni di sciopero per le mense in elementari e asili nido

Lunedì prossimo, secondo il calendario scolastico regionale, riapriranno i battenti le circa 3200 sedi scolastiche del Lazio. Ma molti di questi istituti daranno il via alle lezioni già da questa settimana, anticipando a mercoledì 11 grazie all'autonomia scolastica. Nel Lazio sono circa 2mila le cattedre che non verranno assegnate assumendo i precari, su un totale di 4mila posti destinati alle immissioni in ruolo. Si tratta di cattedre che andranno a supplenza perché, nelle graduatorie da cui si assume, non è stato possibile trovare personale disponibile. Non solo docenti, i problemi riguardano anche i ragazzi che, al loro rientro in classe, a Roma troveranno subito due giorni di sciopero: lunedì 16 e martedì 17, infatti, gli operatori delle mense scolastiche comunali, quindi quelle di circa 2200 sedi tra materna e scuola elementare a cui si aggiungono centinaia di asili nido e scuole dell'infanzia comunali, incroceranno le braccia per protesta contro l'appalto del Comune di Roma definito dai sindacati a ribasso con pasti da 4 euro l'uno.
(L.Loi.)
Lunedì 9 Settembre 2019, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA