Rome Cavalieri, torna l'appuntamento con il Sunday Brunch. E già si pensa al Natale
di Valeria Arnaldi

Rome Cavalieri, torna l'appuntamento con il Sunday Brunch. E già si pensa al Natale

Un benvenuto a base di antipasti. Primi e piatti caldi scelti à la carte e serviti al tavolo. Crudi, pietanze fredde e dolci preparati nelle live stations dagli chef. È una formula articolata, studiata per godere pienamente l’esperienza di gusto in assoluta sicurezza, quella del Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel, nella Capitale, che da domenica torna a proporre il suo tradizionale brunch, secondo nuove modalità dettate dall’emergenza sanitaria, ma senza nulla togliere al piacere di tavola e occasione.

 

In primo piano, nel percorso proposto dall’Executive Chef Fabio Boschero insieme al Team dell’Uliveto nel brunch domenicale, sapori all’insegna dell’italianità, tra materie prime e ricette, per sorprendere il palato con solleciti per la memoria ma anche accostamenti inusitati. Boschero sta studiando pure piatti ripresi da antichi ricettari, per ricordare i sapori del territorio e della nostra tradizione, tra eccellenze e “riti”, riproponendone una lettura attentamente ammodernata. Da non perdere i dolci firmati dall’Executive Pastry Chef Dario Nuti: un’emozione per occhi e palato. L’ispirazione corre tra ricordi personali, anche d’infanzia, e divertissement d’artista, con la “costruzione” di forme inedite.

 

Il nuovo rituale di gusto non prevede alcuna limitazione per quanto riguarda quantità e qualità dell’offerta ma, al contrario, qualche “coccola” in più nel servizio: alcuni dei piatti, infatti, saranno serviti direttamente al tavolo. E rimane il “gioco” delle stazioni: l’interazione con lo chef consente infatti di personalizzare le pietanze sul momento, secondo esigenze e gusto.

 

Ed è solo l’inizio. Il calendario si arricchirà presto di Sunday brunch tematici, da quello di Halloween, il primo novembre, a quello del Thanksgiving Day previsto, previsto per il 29 Novembre. E già si guarda al Natale, con l’offerta festiva dello chef pluristellato Heinz Beck a La Pergola, tra cene della vigilia e di Natale, il brunch natalizio di Boschero per il 25, con tanto di arrivo di Babbo Natale sulla slitta per affascinare i più piccoli, senza trascurare il “dolce brindisi di Natale” dopocena con dessert di Nuti, fino alle proposte di San Silvestro e Capodanno.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 9 Ottobre 2020, 18:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA