Weekend da vivere a Roma. Da Mahmood ai Maneskin, la musica conquista la Capitale, in un calendario ricco di appuntamenti

Weekend da vivere a Roma. Da Mahmood ai Maneskin, la musica conquista la Capitale, in un calendario ricco di appuntamenti

di Valeria Arnaldi

Mahmood, il 7 luglio, protagonista all’Auditorium Parco della Musica. Fiorella Mannoia, in concerto, l’8 luglio, nel medesimo scenario. E i Maneskin che, il 9 luglio, porteranno il loro sound sul palco al Circo Massimo. Di evento in evento, è la “M” di musica a farsi simbolo e cuore del fine settimana capitolino.

NOTE. Sono più grandi nomi a conquistare la scena, in questi giorni. Dopo i successi di “Gioventù Bruciata”, che ha conquistato disco di platino, e “Soldi”, con cui vinse il Festival di Sanremo, Mahmood, il 7 luglio, sarà alla Cavea dell’Auditorium per riproporre alcuni dei suoi brani più noti ma anche nuove canzoni.

Stessa data a Villa Ada per Ketama126. L'8, invece, Ermal Meta. Decisamente diverse le atmosfere a Village Celimontana, dove il 7 luglio salirà sul palco Gianluca Guidi con “Sinatra e i grandi crooner”. Guidi riporterà sul palcoscenico i grandi brani di “The Voice”, accompagnato da un trio jazz, in un viaggio tra swing e jazz, appunto. A conquistare Guidi, facendolo avvicinare a tale tipo di musica, è stato, nel 1974, lo scambio dell’album live del concerto al Madison Square Garden di New York del 1974 per un disco dei Ramones. Da quel momento la passione non si è più spenta.

“Fiorella tour”, l’8 luglio alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica, per Fiorella Mannoia, accompagnata da Diego Corradin alla batteria, Claudio Storniolo al pianoforte e alle tastiere, Luca Visigalli al basso, Max Rosati e Alessandro De Crescenzo alle chitarre,  Carlo Di Francesco alle percussioni e alla direzione musicale dello spettacolo.

All’Ippodromo delle Capannelle, per Rock in Roma, l’8, The Chemical Brothers. Ed è firmato Rock in Roma, con Vivo, anche lo speciale concerto dei Maneskin, che il 9, festeggeranno i tanti grandi traguardi  al Circo Massimo con i loro fan.

Il 10, ancora Auditorium con Gregory Porter. In dieci anni, Porter ha conquistato la scena internazionale, collezionando numerosi premi e riconoscimenti, tra i quali due Grammy Awards per Miglior Album Vocale. La data romana sarà l’unica estiva in Italia.

Ancora note, il 10 luglio.  a Parco Schuster, la serata Earthphonia, che indaga la natura estraendone anche melodie con Max Casacci dei Subsonica e Mario Tozzi. Ad Anzio, concerto di Umberto Tozzi.

MODA. Forte attesa per la sfilata di Valentino, che l’8 luglio, prenderà il via dalla scalinata di Trinità dei Monti.

EVENTI. Il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, la scrittrice Edith Bruck, la vicedirettrice del Corriere della Sera Fiorenza Sarzanini, nonché Lina Siciliano e la sceneggiatrice Alice Urciolo sono alcuni dei protagonisti della quinta edizione del festival del giornalismo “Come il vento sul mare”, il 7 e l’8 luglio a Cori. Più incontri per riflettere su epoca, società e informazione.

TEATRO. Nomi noti anche per la scena teatrale. Al Tor Bella Monaca Teatro Festival, l’8 luglio, “Scomode verità” e “3 storie vere", di Gianluca Ansanelli e Giampaolo Morelli. Il 10 luglio, Gabriele Cirilli con il suo show “Duepuntozero”. Al Teatro Marconi per il Marconi Teatro Festival, l’8 luglio, “La bambina di carta”, che si ispira alla vicenda di Nojoud Ali, sposa bambina yemenita che a dieci anni trovò il coraggio e la forza di chiedere il divorzio. E al Teatro Torlonia, il 9 e il 10 luglio, “Pindarico”, spettacolo di trasformismo e illusionismo su trampoli, per la regia di Italo Pecoretti, nella rassegna di appuntamenti per bambini, in programma nei fine settimana di luglio, con la curatela di Fabrizio Pallara. “Pindarico” è la storia del viaggio che un vecchio aviatore compie sul filo dei ricordi.

GUSTO. Dal 7 al 10 luglio, al Foro Italico, “Taste”, che accende i riflettori su chef e nuove proposte di gusto. «“Sarà un Taste all’insegna dell’inclusione e delle convivialità: ci fa piacere ritrovare i “vecchi amici” e poterne accogliere di nuovi, allargando la partecipazione anche a tanti nuovi talenti della ristorazione capitolina e a nuovi concept, volti e progetti», commenta Silvia Dorigo co-founder di Be.it e direttrice creativa del festival.

RASSEGNE. Dal 7 luglio  fino al 7 settembre, in largo Ravizza, “Totem”, ciclo di eventi su Roma come “città mondo”, nato dall’immaginazione di Giulia Ananìa e Margherita Schirmacher, ospitata al Cinevillage Monteverde fino al 7 settembre. In programma, musica, incontri, laboratori per i più piccoli e molto altro. Per guardare alla città da punti di vista inusitati, raccontando le sue tante anime e comunità.

E dal 9  al 19 luglio, nuova edizione di ArteScienza, kermesse dedicata alle più innovative ricerche fra arte, scienza, note. La gran parte degli eventi si terrà al Goethe Institut Rom. Sono previste date anche a ottobre al Parco della Musica.

ARTE. Inaugura oggi alla Fondazione Primoli, la mostra "When in Rome", con opere di Warios, Elia 900, 13 Truth e Dodici. L’arte urbana conquista la scena. I quattro artisti sono chiamati a indagare e raccontare il loro rapporto con la città. Ecco allora, la ricerca che dal lettering ha portato alla calligrafia Warios. E l’equilibrio di forme di Elia 900, dai muri ai tessuti. Poi i graffiti che si fanno graffi su gioielli con 13Truth. Senza dimenticare writing e street art di Dodici.

Stessa data di inaugurazione al Macro per "Il disegno di una mostra" di Lisa Ponti. Nel pomeriggio anche la performance dell’artista Francesco Pedraglio “Breve storia del mostrare e dell’essere mostrati”. E dall’8 luglio, a Palazzo delle Esposizioni, la mostra di Ruediger Glatz. “Reflecting Pasolini”, prima personale italiana del fotografo tedesco.

MARE IN CITTÀ. Spiaggia attrezzata - cento i lettini - due campi da beach volley, aree prato, punto ristoro e un ricco programma di eventi, concepiti per venire incontro alle esigenze di un pubblico vario. Prende il via il 7 luglio, dalle 12, la nuova edizione di “Tiberis”, spiaggia sul Tevere all'altezza di Ponte Marconi, che proseguirà fino al 12 settembre con ingresso gratuito tutti giorni dalle 8 alle 24 e fino all’1 di notte dal venerdì alla domenica. Molte le occasioni di svago e incontro, tra spettacoli per bimbi, eventi musicali, tornei di carte e giochi da tavolo, lezioni di yoga, tai chi e ginnastica posturale, postazioni con wi-fi gratuito per chi desidera lavorare o studiare, prendendo il sole. Per sentirsi in vacanza, anche rimanendo in città.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 7 Luglio 2022, 08:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA