Roma, spaccio di droga all'interno del salone: due parrucchiere arrestate

Roma, spaccio di droga all'interno del salone: due parrucchiere arrestate

L'attività, un salone da parrucchiere, sembrava una copertura perfetta e insospettabile. A Roma, però, un blitz della polizia ha permesso di arrestare due donne che, all'interno del loro salone, spacciavano droga.

Leggi anche > Feste a Ostia e in zona Colosseo, un rave a Montesacro: migliaia di giovani sfidano il Covid e sono a rischio contagio

Le due donne arrestate sono K.A., 45enne liberiana, e F.E., 37enne italiana. Il blitz è arrivato dopo una lunga e complessa serie di indagini, condotte dagli agenti del commissariato Appio. All'interno del salone, in via Casilina, sono stati rinvenuti ben 440 grammi di hashish suddivisi in 5 panetti, di cui 4 da 100 grammi ed 1 da 40 grammi e altre 34 dosi della stessa sostanza dal peso di 22 grammi complessivi. Sempre all'interno del locale sono stati trovati 576 grammi di marijuana e la somma di 170 euro, oltre al materiale per il confezionamento.

L'operazione, portata poi a termine presso le abitazioni delle donne, ha consentito di sequestrare altro stupefacente 500 grammi di marijuana a casa di K.A. e 3 dosi di marijuana dal peso di 2,2 grammi a casa di F.E.. Dopo le formalità di rito, le donne sono state arrestate per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e messe a disposizione dell'autorità giudiziaria.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 6 Settembre 2021, 13:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA