Roma, sorpresa a rubare vestiti all'Oviesse aggredisce un dipendente

Roma, sorpresa a rubare vestiti all'Oviesse aggredisce un dipendente

Una ragazza di 27 anni è stata arrestata a Roma nella tarda mattinata di ieri dai poliziotti per rapina impropria. È stata bloccata mentre tentava di dileguarsi con i vestiti appena rubati nel negozio Oviesse di via Monfortani, in zona Montemario. Ha aggredito il dipendente che l'aveva sorpresa ma si è trovata la via di fuga sbarrata dagli agenti di Primavalle.

Leggi anche > Roma, cinghiali a spasso: famiglia assalita mentre va a fare la spesa
Ultimo aggiornamento: Domenica 27 Settembre 2020, 09:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA