Senegalese scaglia una bottiglia di birra contro i poliziotti: arrestato

Roma, senegalese scaglia una bottiglia di birra contro i poliziotti: arrestato

Un cittadino senegalese di 27 anni ha scagliato una bottiglia di birra contro una macchina della polizia ed è scappato. È accaduto ieri sera poco dopo le 22.30 in via del Pigneto a Roma. L'uomo camminava con la bottiglia di birra in mano urlando frasi senza senso. Quando gli agenti del commissariato di Porta Maggiore lo hanno avvicinato per chiedergli i documenti. Lui li ha insultati, scagliando la bottiglia contro l'auto di servizio e scappando. Gli agenti lo hanno inseguito a piedi fino a via Macerata dove lo hanno immobilizzato dopo una accesa colluttazione. A quel punto è scattato l'arresto per resistenza e a pubblico ufficiale.
Ultimo aggiornamento: Sabato 7 Marzo 2020, 10:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA