Ha un malore in strada dopo una serata con gli amici: morta sedicenne. Forse choc anafilattico

Roma, ha un malore in strada a Centocelle dopo un drink: morta sedicenne. Forse choc anafilattico

Una ragazza di 16 anni romana è morta in ospedale dopo aver accusato un malore in strada nella tarda serata di sabato. È accaduto in piazza delle Gardenie, nel quartiere Centocelle. Sulla vicenda indagano i carabinieri che in queste ore stanno ascoltando gli amici che erano con lei e la famiglia. 

Trasportata all'ospedale Vannini è poi deceduta presumibilmente per uno shock anafilattico. È stata disposta l'autopsia per chiarire le cause della morte.

La giovane si è sentita male in strada verso le 23, dopo aver trascorso qualche ora con gli amici. All'improvviso ha iniziato a respirare male, non riusciva a deglutire, gli amici si sono spaventati e hanno chiamato immediatamente il 118. Trasportata d'urgenza all'ospedale Vannini, la ragazza è deceduta. I sanitari hanno avvisato i carabinieri che hanno subito avviato le indagini per capire cosa sia accaduto e ricostruire così le ultime ore di vita della 16enne. Da chiarire se la ragazza abbia mangiato o bevuto qualcosa che le ha scatenato lo choc. Indagano i carabinieri della compagnia Casilina. Il corpo della giovane è stato portato all'istituto di Medicina Legale della Sapienza per l'autopsia.

 
Ultimo aggiornamento: 13:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA