Preso rapinatore seriale: tre colpi in pochi giorni armato di coltello e su uno scooter rubato

Roma, preso rapinatore seriale: tre colpi in pochi giorni armato di coltello e su uno scooter rubato

Armato di un coltello a serramanico, e in sella a uno scooter rubato, ha seminato il panico in varie zone di Roma. Dopo aver commesso tre rapine in pochi giorni, un uomo di 34 anni, di nazionalità bosniaca e con precedenti, è stato arrestato sabato scorso dai poliziotti della Squadra Mobile e del commissariato Celio.

 

Leggi anche > Roma, uccide madre con fiocina e si ferisce: la donna ha tentato di difendersi, poi il figlio incendia la casa

 

L'arresto dell'uomo è avvenuto in zona Portuense, dopo che il 34enne aveva seminato il panico in diversi quartieri. Tutto è nato dalle denunce di alcune vittime, che avevano descritto il rapinatore in sella ad uno scooter di colore scuro, armato di coltello e dall'accento straniero. Il primo episodio era avvenuto all'inizio della settimana scorsa nei pressi del Giardino degli Aranci: il rapinatore aveva avvicinato una ragazza, rubandole il portafoglio. Due giorni dopo, al Portuense, l'uomo aveva tentato un altro colpo, trovando però davanti a sé un poliziotto in borghese, che lo aveva messo in fuga e aveva annotato la targa del motorino.

 

Dopo il fallito colpo, l'uomo era riuscito a metterne uno a segno il giorno seguente, in zona Cinecittà: vittima, questa volta, un medico in trasferta di lavoro a Roma, che si è visto portare via due pc portatili. La polizia, nel frattempo, aveva accertato che lo scooter era rubato e sabato scorso sono riusciti a intercettare e fermare il rapinatore, riconosciuto da tutte le sue vittime. L'uomo aveva addosso monili e apparecchiatura elettronica, oltre alle foto dei computer rubati al medico. Uno di questi è stato rinvenuto, nell'immediatezza, in un negozio di informatica ove un filippino lo aveva appena consegnato per formattarlo, dopo averlo acquistato dal rapinatore.


Ultimo aggiornamento: Martedì 13 Aprile 2021, 12:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA