Natale glamour a Palazzo Ruspoli fra bollicine, arte e Anna Fendi

Roma, Natale glamour a Palazzo Ruspoli fra bollicine, arte e Anna Fendi

La sera del 19 dicembre ha debuttato “Natale a Palazzo”. Le Principesse, Maria Pia e Giacinta Ruspoli, per la prima volta hanno aperto le porte di Palazzo Ruspoli ad un evento privato e hanno accolto gli ospiti della festa di Natale più glamour della Capitale. Un evento, pensato da Lea Gasparoli, in cui la passione per le bollicine e per le eccellenze enogastronomiche, ha trovato una connessione con l’arte.

Leggi anche > Come trascorrere il capodanno 2020 a Roma
 
 


Gli chef e i pastry chef di Piccadilly Banqueting, infatti, si sono esibiti in uno sweet show cooking realizzando dal vivo panettoni, dolci decorati e cake design. Vere opere d’arte che hanno deliziato il palato e la vista dei numerosi ospiti della residenza, i quali a fine serata sono stati omaggiati dal maestro Marco Marciani con miniature realizzate live durante la serata dall’artista. L’opera principale, una tela 2 metri per 1 metro, dipinta ad olio è stata invece sorteggiata e vinta da un importante esponente di Allianz Bank. Non sono mancati i regali di Natale per gli altri ospiti. Infatti, la designer di A’Biddikkia Giovanna Mandarano, ha donato alle signore pashmine e gioielli della sua maison. Tra i doni, bottiglie di Champagne offerte da Wine Broker di Giulio Sciamanna. Ma anche forniture di acqua Filette e di olio Cappelli. L’evento si è protratto fino a tarda notte tra bollicine francesi e le note del violino di Marta Cosaro, accompagnata dal dj Ivan Cap. Tra gli ospiti, presente anche Anna Fendi



 
Ultimo aggiornamento: Domenica 22 Dicembre 2019, 14:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA