Roma, Onorato: «Corse taxi da Fiumicino aumentate in estate grazie ai controlli»

L'assessore capitolino fa il punto della stagione estiva ed elogia forze dell'ordine, Aeroporti di Roma e il servizio di assistenza ai turisti

Roma, Onorato: «Corse taxi da Fiumicino aumentate in estate grazie ai controlli»

Roma, aumentate durante l'estate le corse regolari dei taxi dall'aeroporto di Fiumicino. I dati sono stati illustrati da Alessandro Onorato, assessore capitolino al Turismo, Grandi Eventi, Sport e Moda. «Le corse regolari dei taxi all’aeroporto di Fiumicino registrate da Aeroporti di Roma nel periodo estivo, da giugno ad agosto, sono aumentate del 30,4 % rispetto all'anno precedente, al netto dell'incremento del traffico aereo in conseguenza della ripresa del traffico aereo e dell’incremento delle presenze turistiche post-pandemia. Con un aumento esponenziale che nel solo mese di agosto ha fatto registrare un più 42,6%», ha spiegato Onorato.

Laura Biagiotti sfila in Campidoglio, Onorato: «Roma al centro del palcoscenico della moda internazionale»

Taxi Fiumicino-Roma, Onorato: «Risultati positivi grazie ai controlli»

«È il risultato dei controlli serrati che abbiamo concordato con il Prefetto di Roma, Matteo Piantedosi, e dell'impegno quotidiano degli uomini del gruppo interforze che coinvolge Polizia di Roma Capitale, Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza» - ha aggiunto Onorato - «Per contrastare il fenomeno dei tassisti abusivi e degli ncc irregolari, abbiamo messo in campo una strategia coordinata con la Prefettura e con Adr. Ai controlli serrati delle forze dell’ordine, Roma Capitale ha aggiunto, in collaborazione con Zetema, un nuovo servizio di assistenza ai turisti internazionali agli arrivi T1 e T3 con hostess e steward che forniscono informazioni puntuali in media a oltre 200 turisti al giorno sulle opportunità per raggiungere il centro della città con i diversi mezzi di trasporto pubblico».

Scuola, l'assessora Pratelli: «Nei nidi di Roma oltre mille bimbi in più, e tempo pieno in altri 59 istituti»

Taxi Fiumicino, i presidi di Aeroporti di Roma

L'assessore Onorato ha anche parlato della nuova misura dei presidi di Aeroporti di Roma, con guardie giurate in postazioni fisse nei pressi dei punti di carico dei clienti sui taxi. «Lo scopo è verificare che le operazioni avvengano secondo le regole del trasporto pubblico non di linea. Azioni che hanno iniziato a produrre i loro effetti e che proseguiranno senza abbassare la guardia. L’aeroporto internazionale Leonardo Da Vinci è una delle più belle ed efficienti infrastrutture al mondo ed è la prima in Europa per la qualità dei servizi» - ha spiegato l'assessore - «Rappresenta per Roma un asset strategico nell’offerta turistica: il primo impatto che il visitatore ha con la città. Vogliamo fare in modo che l’esperienza dei turisti sia altrettanto performante anche nel momento in cui si esce dall’aerostazione, fino all’arrivo nelle nostre magnifiche ed accoglienti strutture alberghiere e nelle venue monumentali e storiche uniche di Roma».


Ultimo aggiornamento: Martedì 13 Settembre 2022, 14:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA