Roma, l'ex pugile "Il pastore" trovato morto dalla moglie a 35 anni
di Emilio Orlando

Roma, l'ex pugile "Il pastore" trovato morto dalla moglie a 35 anni

Daniele Vitozzi, 35 anni, aveva precedenti per violazione della legge sugli stupefacenti. Tra le ipotesi lite finita male


Giallo nel fortino dello spaccio di San Basilio. Un uomo di 35 anni, ex pugile, detenuto agli arresti domiciliati, di nome Daniele Vittozzi conosciuto nel quartiere con l'alias de Il pastore, è stato trovato cadavere dalla moglie alle prime luci dell'alba.

 


La macabra scoperta del corpo è avvenuta in via Luigi Gigliotti, nel quadrilatero di case popolari conosciuto come piazza della Lupa in un appartamento occupato di proprietà del Comune. Le ecchimosi e le ferite che il trentacinquenne, con precedenti per violazione della legge sugli stupefacenti, aveva su tutto il corpo e in particolare sulla testa, hanno spinto gli investigatori del distretto di polizia di San Basilio ad approfondire la vicenda dai contorni oscuri.

 


La polizia scientifica ha effettuato un sopralluogo approfondito nella casa, dove è stato trovato il cadavere ed al termine dei rilievi la procura capitolina ha disposto il sequestro dell'abitazione. La salma è stata messa a disposizione del medico legale.

 


Le piste battute dagli inquirenti, che hanno delegato le indagini ai poliziotti, sono molteplici e viene seguita anche quella di un litigio finito male. Gli esami tossicologici sveleranno se Vittozzi aveva assunto massicce quantità di cocaina che potrebbero averne provocato la morte per un edema o per un arresto cardiaco.
Nel quadrilatero della Lupa ed in via Corinaldo, le piazze di spaccio vengono controllate dalle famiglie malavitose dei Pupillo e Marando in via Corinaldo, Cataldi in via Mechelli, Valeri e Fazzi che gestiscono anche il racket delle occupazioni. Proprio nei giorni scorsi i detective del primo dirigente Eugenio Ferraro hanno arrestato un pusher alla Lupa.

 


riproduzione riservata ®


Ultimo aggiornamento: Venerdì 24 Settembre 2021, 08:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA