Precipita dal sesto piano del palazzo, morta a 17 anni dopo una notte di agonia: era a casa di un'amica

Roma, morta la ragazza di 17 anni precipitata dal sesto piano a San Giovanni: era a casa di un'amica

Una notte di agonia, poi la morte per una ragazza di 17 anni precipitata ieri sera dal sesto piano di un palazzo nel quartiere San Giovanni di Roma. Il dramma si è consumato in via Pomezia, non lontano da Piazza Re di Roma.

Roma, morta la 17enne precipitata dal sesto piano: aveva denunciato di essere stata violentata

Roma, ragazza precipita dal sesto piano, è grave: giallo in pieno Centro

Dopo la caduta, dalla finestra della camera da letto, la giovane era stata trasportata in codice rosso all'ospedale San Giovanni. Le condizioni erano apparse da subito gravi. Di stamattina la notizia del decesso. Sono ancora in corso le indagini per accertare le cause dell'incidente.

La 17enne si trovava a casa di un'amica dove era andata all'uscita di scuola. L'amica è stata ascoltata dagli investigatori proprio per cercare di ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Dalle prime informazioni, la 17enne all'arrivo a casa sarebbe andata in camera e avrebbe chiuso la porta. Ma saranno le indagini a dare una spiegazione alla morte della giovane.

Ultimo aggiornamento: 16:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA