Roma, sangue sull'asfalto: quattro vittime di incidenti stradali in quattro giorni, sono una 18enne e tre motociclisti
di Lorena Loiacono

Roma, sangue sull'asfalto: quattro vittime di incidenti stradali in quattro giorni, sono una 18enne e tre motociclisti

Quattro morti in quattro giorni, il fine settimana a Roma è stato segnato da una terribile scia di sangue. Hanno perso la vita la giovanissima Elena, investita da un’auto giovedì e deceduta ieri, e tre scooteristi. E così Roma torna ad essere Capitale degli incidenti stradali: più di un morto ogni due giorni. I dati del 2020 risultano falsati dal Covid che ha azzerato il traffico, ma in base ai dati Istat del 2019 a Roma sono morte 193 persone sulle strade, 295 in tutto il Lazio, con oltre 15400 incidenti dei quasi 19mila dell’intera regione. Un tristissimo primato. 


Elena Baruti aveva solo 18 anni, è stata investita giovedì sulla via Nomentana all’incrocio con via di Sant’Agnese: non sono bastati i soccorsi, il ricovero all’Umberto e la raccolta di sangue tra i suoi compagni di scuola, il liceo Giulio Cesare. In lutto anche l’ospedale San Camillo per la morte del primario di Neurochirurgia, Agazio Menniti, di 46 anni, per un incidente sul Gra, dopo il turno in ospedale, a bordo della sua moto. L’uomo è caduto dalla moto, dopo un tamponamento, ed è stato travolto da un’altra auto. Era a bordo di uno scooter anche Adriano Bellucci, di 52 anni, che venerdì ha perso la vita a seguito di un terribile schianto con un’autocisterna in viale Jonio, a Montesacro. L’uomo è stato trasportato d’urgenza al Policlinico Umberto I dove è poi deceduto. Percorreva via di Settevene Palo, vicino a Trevignano, il 37enne Alessandro Pomante nato a Roma e residente ad Anguillara: è finito fuori strada. 
Non solo due e quattro ruote, l’allerta sicurezza si sta alzando anche per i monopattini che si muovono senza regole: due ragazzi di 15 anni sono infatti rimasti feriti in un incidente con due auto in via di Donna Olimpia, a Monteverde, e trasferiti in codice rosso e arancione al San Camillo.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 3 Maggio 2021, 13:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA