Roma, incendio in un appartamento del centro: donna muore tentando di sfuggire alle fiamme, grave il marito

Roma, incendio in un appartamento del centro: donna muore tentando di sfuggire alle fiamme, grave il marito

Una donna è morta a causa di un incendio divampato nel suo appartamento in pieno centro a Roma, nel tentativo disperato di sfuggire alle fiamme. Il rogo si è originato al terzo dei cinque piani di una palazzina: la vittima, una 66enne italiana, presa dal panico ha tentato di fuggire dalla finestra, cadendo nel cortile interno ben prima dell'arrivo dei soccorritori.

 

Leggi anche > Giuliano, il gatto randagio seviziato e ucciso prima di essere abbandonato accanto all'auto della donna che lo accudiva

 

La tragedia è avvenuta questa mattina in via di Monserrato, a due passi da Campo de' Fiori, in pieno centro. Sul posto, intorno alle 8.30, sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco e il personale del 118, che ha tentato di rianimare la donna dopo la caduta ma non è riuscito a salvarla. L'appartamento è stato reso inagibile dall'incendio e chiuso dai vigili del fuoco.

 

All'interno dell'appartamento era invece rimasto il marito della vittima, 67 anni, portato d'urgenza al pronto soccorso del Policlinico Umberto I. Sul posto i vigili del fuoco, i poliziotti delle volanti e dei commissariati Celio e Trevi e gli agenti della Polizia Locale che hanno messo in sicurezza l'area e chiuso la strada da piazza Santa Caterina della Rota. Evacuato l'intero stabile, sono al momento una ventina gli inquilini in strada.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24 Marzo 2021, 15:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA