Roma-Fiumicino, 20enne travolto dal treno: traffico ferroviario rallentato in prossimità di Magliana

Il traffico ferroviario sulla linea Roma-Fiumicino riprende gradualmente con circolazione a binario unico tra Roma Ostiense e Ponte Galeria

Roma-Fiumicino, 20enne travolto dal treno: traffico ferroviario rallentato in prossimità di Magliana

Incidente sulla linea Roma - Fiumicino. Il traffico ferroviario è stato sospeso per circa un'ora e mezza in prossimità di Magliana per l'investimento di una persona. Secondo le primissime informazioni la persona investita dal treno regionale 20513 in direzione aeroporto sarebbe un ragazzo di circa 20 anni, le cui generalità sono in corso di identificazione. Al momento, secondo quanto si apprende, il giovane si trova incastrato sotto il convoglio ed è stato stabilizzato sul posto dagli operatori del 118. Non sarebbe in imminente pericolo di vita. Sul posto i vigili del fuoco con il carro sollevamenti per spostare il vagone e permettere di tirare fuori il ragazzo e trasportarlo in ospedale. Indaga la Polfer.

Leggi anche > Daniele Potenzoni, la maxi ricompensa per chi lo riporterà dalla sua famiglia a Roma

Non si esclude che possa essersi gettato volontariamente sui binari all'arrivo del convoglio. Il canale infomobilità di Rete ferroviaria italiana informa che il traffico ferroviario, sospeso dalle 18 circa in prossimità di Magliana riprende gradualmente con circolazione a binario unico tra Roma Ostiense e Ponte Galeria. Effetti sulla mobilità ferroviaria: rallentamenti fino a 80 minuti. È in corso la riprogrammazione dell’offerta ferroviaria, con cancellazioni e limitazioni di percorso. 


Ultimo aggiornamento: Martedì 10 Maggio 2022, 20:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA