A nasce Volocity, il drone taxi elettrico: dall'aeroporto al centro di Roma in 15 minuti

Ecco Volocity, un grande drone a propulsione elettrica con decollo e atterraggio verticali per spostamenti veloci

Video
di

Il drone taxi arriva all’Aeroporto Leonardo Da Vinci di Roma. Al Terminal 3 di Fiumicino arriva Volocity, drone taxi che dal 2024 porterà i passeggeri nel centro della città in soli 15 minuti, invece dei 45 (abbondanti a volta) richiesti dal classico taxi.

 

Leggi anche > Green pass, furto di “chiavi” per generare certificati falsi

 

 

A Fiumicino decolla Volocity, il drone taxi

 

Dall’aeroporto di Fiumicino al centro di Roma in solo dieci minuti grazie al drone taxi Volocity, un grande drone a propulsione elettrica, con decollo e atterraggio verticali che sarà operativo nel 2024 e che nel suo modello attuale può ospitare soltanto il pilota e un passeggero. Aeroporti di Roma (Adr) ha dato il via ad una partnership con il colosso Atlantia. Il velivolo, progettato dalla tedesca Volocopter, è da oggi, mercoledì 27 ottobre, esposto al terminal T3 dell'aeroporto Leonardo Da Vinci. Già nei prossimi tempi, aeroporti e centri urbani (soprattutto quelli molto trafficati) saranno attrezzati con speciali vertiporti, dove veicoli di questo tipo potranno comodamente decollare e atterrare.

 

Il drone taxi Volocity sarà presentato il 27 ottobre all'aeroporto di Fiumicino, dove resterà esposto fino 30 ottobre. Poi, dal 2 al 5 novembre, verrà spostato nel centro, piazza San Silvestro a Roma.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 28 Ottobre 2021, 08:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA