Roma, fiamme in un appartamento: 4 intossicati. Evacuata palazzina

Roma, fiamme in un appartamento a Pomezia: 4 intossicati. Evacuata palazzina

Incendio nella notte in un appartamento a Pomezia, vicino Roma. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri della compagnia di Pomezia. Il rogo è divampato nella cucina. All'interno dell'abitazione madre e figlio, rimasti lievemente intossicati dal fumo, che sono usciti da soli dall'appartamento, in via Federico Confalonieri. Evacuate le abitazioni ai piani superiori. Lievemente intossicata anche una donna di 68 anni e un carabiniere.

 

L'incendio rogo ha colpito un appartamento al sesto piano di una palazzina di otto. Scesi già in strada i residenti della casa interessata dall'incendio, lievemente intossicati e medicati sul posto dal personale del 118, i soccorritori hanno quindi provveduto a far uscire dall'immobile gli abitanti dei piani 7 e 8. In particolar modo una donna di 68 anni, impossibilitata a scendere le scale. La donna è stata poi trasportata all'ospedale di Pomezia perché leggermente intossicata. 
 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 12 Maggio 2021, 10:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA