Campidoglio: a destra Bertolaso, nel centrosinistra è tutto fermo. E tra Pd-M5S spunta l'idea Angeli
di Marco Esposito

Campidoglio: a destra Bertolaso, nel centrosinistra è tutto fermo. E tra Pd-M5S spunta l'idea Angeli

Neanche nella serie cult del momento La Regina di Scacchi si è mai visto uno stallo così prolungato come quello per la scelta dei candidati per il Campidoglio. In particolare i vertici del centrosinistra sembrano lontani dal definire un candidato per le Comunali di Roma.

 


Nel centrodestra un nome in campo ci sarebbe: Guido Bertolaso. Sponsorizzato da Forza Italia, ben visto dalla Lega, l'ex direttore della Protezione Civile non ha ancora strappato il sì definitivo di Fratelli d'Italia, che vorrebbe prendere tempo. E non è un caso che in queste ultime settimane si stiano facendo sempre più fitti gli incontri con Andrea Abodi, manager, dirigente sportivo che rientra in quell'identikit di candidato civico tratteggiato da Matteo Salvini.

 


Nel centrosinistra la situazione è completamente ferma. Non è un mistero che alcuni dirigenti del Pd vedrebbero di buon occhio uno slittamento delle amministrative in autunno come è accaduto con le regionali, proprio a causa della pandemia di Covid.

 


I più maligni osservano che spostare le comunali a ottobre porterebbe la contesa elettorale nel pieno del semestre bianco, quando cioè anche in caso di tracollo delle forze di maggioranza il presidente Mattarella, costituzione alla mano, non potrebbe sciogliere le Camere. Sul fronte delle candidature non si muove nulla: al Nazareno è considerato precoce occuparsene. L'ipotesi che Zingaretti scenda in campo in prima persona viene invece esclusa: sia per non rischiare di perdere la regione, sia per non tentare Giorgia Meloni che vedendo un leader nazionale in campo potrebbe cedere alla tentazione della sfida tra big nazionali nello scenario della Capitale. E la leader di Fdi - sondaggi alla mano - è l'unica che al momento appare imbattibile. Il tutto mentre l'ipotesi che vede Federica Angeli ora delegata della sindaca Raggi alle periferie candidata ideale di una coalizione Pd-Cinquestelle continua a rimbalzare nella Capitale.


riproduzione riservata ®


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 25 Novembre 2020, 08:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA