Roma, ecco la nuova boutique Nespresso che punta tutto sul riciclo e l'ecologia

Roma, ecco la nuova boutique Nespresso che punta tutto sul riciclo e l'ecologia

Una boutique innovatica. Che strizza l'occhio all'ambiente. E punta tutto sul riciclo e sull'ecologia. Benvenuti nella nuova boutique Nespresso Non c'era George Cloney all'inaugurazione ma i clienti più affezionati e tutto il management della multinazionale che ha rivoluzionato il modo di bere il caffè nel mondo. Prosegue così il piano di espansione retail in Italia grazie alla nuova apertura della Boutique di via Frattina 31a. Il punto vendita rappresenta una vera e propria celebrazione del caffè e delle sue origini: dalla rilassante palette di colori con ricche tonalità di marrone e con gradazioni di oro che tende al crema, fino alle lampade che richiamano quelle usate nelle piantagioni di caffè. Il tutto basato su alcuni principi fondamentali: il percorso semplice e olistico del cliente attraverso aree che seguono una sequenza ben precisa; la celebrazione del coffee moment grazie a rituali creati su misura; nuovi codici architettonici che creano un’atmosfera calda, accogliente ed estremamente raffinata. Il nuovo spazio presenta infatti un’area Atelier che permette ai clienti di approfondire la propria conoscenza del caffè e del mondo Nespresso, attraverso la partecipazione a degustazioni assistite e a Masterclass.

A questo, si aggiungono dettagli architettonici ispirati all’antica tecnica artistica romana dell’opus sectile, che regala un tocco di “romanità” alla Boutique: l’effetto tridimensionale che caratterizza la pavimentazione, infatti, si può ritrovare ancora oggi nella “casa dei Grifi” sul colle Palatino. All’interno della Boutique Nespresso, inoltre, i clienti possono interagire con elementi che riflettono le scelte sostenibili di Nespresso. Tutti gli elementi strutturali richiamano l’impegno dell’azienda nella sostenibilità: dai materiali utilizzati - come i fondi di caffè riciclati per costruire i ripiani dei tavoli oppure il legno ricavato al 100% grazie ai programmi di riforestazione - all’adozione di sistemi tecnologici per ridurre il consumo di energia e acqua. A queste scelte di progettazione, si aggiungono l’area recycling - dove poter riconsegnare le proprie capsule esauste e contribuire al programma di Nespresso per la raccolta e il riciclo dell’alluminio e del caffè - e la scelta di integrare il concept della Boutique con le piante, che diventano parte della customer experience. Un’atmosfera accogliente ed autentica che richiama la biodiversità e gli ecosistemi presenti nelle piantagioni di caffè Nespresso, così come il Nespresso AAA Sustainable Quality Program.
Ultimo aggiornamento: Martedì 10 Dicembre 2019, 13:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA