Donna obesa si sente male in casa: calata dalla finestra con una gru Foto

Roma, donna obesa si sente male in casa: calata dalla finestra con una gru

  • 84
    share
Si è sentita male in casa, ma gli uomini dei vigili del fuoco non sono riusciti a trasportarla in braccio per via del suo peso eccessivo e sono dovuti ricorrere alla gru. Nella tarda sera di ieri, in via Camilla 21, al Tuscolano, una donna di 48 anni colta da malore è stata calata dalle finestre del suo appartamento per essere trasportata in ospedale.

Sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco del comando di Roma con il supporto del nucleo Soccorso Alpino Fluviale. Dopo le 22, e stata consegnata al 118 sul posto per il trasporto in ospedale.


Venerdì 11 Gennaio 2019 - Ultimo aggiornamento: 09:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-01-12 13:31:26
Con la paura che avrà preso si metterà a dieta sicuramente
2019-01-11 10:54:11
Mi chiedo dove stanno i familiari di una donna cosi obesa di 3,4 grado quindi obesita gravissima.. invece di aiutarla e metterla a dieta o "Spingerla" a operarsi per un bypass gastrico o una sleve gastrectomy la lasciano sola e caso mia continuano in caso a darle tonnellate di cibo. Non si scherza con la salute... spero che questo evento per questa signora la porti finalmente a riprendersi la sua vita e a operarsi!
DALLA HOME