Roma, grazie alla moglie ha un nome il ciclista morto nello scontro tra bici sul Lungotevere Vittoria: è un uomo di 75 anni
di Emilio Orlando

Roma, grazie alla moglie ha un nome il ciclista morto nello scontro tra bici sul Lungotevere Vittoria: è un uomo di 75 anni

È stato identificato il ciclista morto mercoledì pomeriggio nello scontro con un’altra bicicletta sulla pista ciclabile di Lungotevere della Vittoria. Gli agenti della Polizia locale di Roma Capitale del gruppo di Prati sono infatti risaliti alla sua identità dopo la denuncia dei familiari che, preoccupati del mancato rientro casa del loro congiunto dalla passeggiata su due ruote, a tarda notte hanno sporto denuncia di scomparsa. La vittima si chiamava Bruno Fiorentini ed aveva 75 anni. Ancora poco chiara la dinamica dello scontro tra i due ciclisti. Da una prima ricostruzione, sembrerebbe che l’uomo abbia sbattuto la testa dopo la caduta. L’altro ciclista è stato indagato, come atto dovuto per omicidio stradale. Entrambe le biciclette sono state sequestrate e messe a disposizione della Procura per le perizie. 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 15 Ottobre 2020, 08:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA