Roma choc, anziano distrugge con un'accetta l'auto parcheggiata sotto casa

L'uomo, che non gradiva che altri parcheggiassero davanti all'entrata pedonale del palazzo, non sarebbe nuovo a casi del genere

Video

Attimi di follia a Guidonia, in provincia di Roma, dove ieri pomeriggio un uomo di 73 anni, evidentemente infastidito dalla presenza di un'auto parcheggiata sotto la propria casa, ha iniziato a distruggerla con un'accetta.

Leggi anche > Roma, Alessandro morto a 80 anni con oltre 350mila euro in tasca. I vicini dell'Olgiata: «Nessun mistero»

Nel filmato girato da alcuni residenti, nella frazione di Villanova, si vede l'anziano intento a colpire e distruggere la carrozzeria, i vetri e gli specchietti dell'auto parcheggiata davanti all'ingresso pedonale del suo edificio. «Nessuno deve parcheggiare davanti casa mia», ha urlato l'uomo che per oltre due minuti ha infierito sull'automobile di colore grigio. I residenti sono rimasti increduli e il proprietario dell'auto è rimasto terrorizzato dalla scena.

I residenti hanno anche avvertito le forze dell'ordine: sul posto sono intervenuti i poliziotti del commissariato di Tivoli e un'ambulanza. Gli agenti hanno sequestrato l'accetta al 73enne, denunciato per danneggiamento aggravato e porto abusivo di arma bianca. Non si tratta del primo caso: già qualche mese fa, le forze dell'ordine erano intervenute per fermare l'uomo, intento a distruggere un'altra auto parcheggiata proprio sotto casa sua.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 11 Aprile 2022, 18:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA