Roma, blitz antidroga nel ​centro d’accoglienza di Torre Maura: fermati 5 extracomunitari
di Emilio Orlando

Roma, blitz antidroga nel centro d’accoglienza di Torre Maura: fermati 5 extracomunitari

Spaccio nel centro d’accoglienza del Comune di Roma a Torre Maura. Fermati 5 cittadini nordafricani residenti abusivi nella struttura di via dell’Usignolo al Casilino. All’alba di oggi è scattato il blitz condotto dalla polizia locale di Roma Capitale e del commissariato Casilino. I caschi bianchi del comandante Antonio Di Maggio, avevano ricevuto da tempo diverse segnalazioni che denunciavano che tra gli immigrati richiedenti asilo si erano intrufolati alcuni clandestini che spacciavano droga nella zona. I cinque fermati sono stati foto segnalati e la droga sequestrata. Ipotizzano gli investigatori che tra i fermati ci sono i responsabili dell’incendio doloso che ha interessato il centro di via dell’Usignolo durante il lockdown.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 28 Maggio 2020, 08:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA