Roma, i tifosi del Betis Siviglia trasformano piazza del Popolo in una discarica

Nel pomeriggio hanno vandalizzato Piazza del Popolo lasciando a terra una grande quantità di spazzatura e deturpando il centro storico della città

Video

di Francesco Balzani

Dopo gli olandesi del Feyenoord, ecco gli spagnoli del Betis Siviglia. E il centro di Roma viene ancora una volta vandalizzato. Gli ultrà del Betis Siviglia, nella Capitale per la sfida di Europa League contro i giallorossi di Mourinho in calendario allo stadio Olimpico, fin da ieri hanno portato scompiglio nella capitale. Ieri notte hanno preso d’assalto un bar a Trastevere colpendo là vetrine con diverse bottigliate.

La Roma cade in casa contro il Betis: Mou ko 1-2, la cronaca

 

ULTRAS DEL BETIS SIVIGLIA VANDALIZZANO IL CENTRO DI ROMA

Nel pomeriggio hanno vandalizzato Piazza del Popolo lasciando a terra una grande quantità di spazzatura e deturpando il centro storico della città. Ad allertare l'Ama per la pulizia della piazza è stata direttamente la Questura di Roma.

Scene simili si erano già viste nel 2015 con l'arrivo degli ultras del Feyenoord. I Supporters Gol Sur, lo zoccolo duro della tifoseria Verdeblancos, spaventano la Prefettura soprattutto per le possibili saldature con gli ultras della Lazio. L'allerta resta alta per possibili scontri tra le due tifoserie.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 10 Ottobre 2022, 14:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA