Roma, carabiniere muore travolto da un'auto mentre fa jogging al Pincio
di Emilio Orlando

Roma, carabiniere muore travolto da un'auto mentre fa jogging al Pincio

Ancora un investimento mortale a Roma. Questa mattina, intorno alle 7 al Pincio, un uomo in abbigliamento sportivo è stato travolto e ucciso da un'auto guidata da un ragazza di 21 anni. La vittima è Antonio Pastore, un tenente colonnello dei carabinieri, di 55 anni, deceduto poco dopo l'arrivo all'ospedale Umberto I. 

 

 

Sembra che Pastore stesse facendo jogging quando, la 21enne al volante di una Toyota Aygo, lo ha centrato in viale Gabriele D'Annunzio, all'altezza della Casina Valadier. La ragazza alla guida, che si è subito fermata a prestare soccorso, era sotto choc ed è stata trasportata all'ospedale San Giovanni per i test alcolemici e tossicologici. Sono state acquisite le immagini di una telecamera per capire la dinamica dell'incidente.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 28 Gennaio 2022, 20:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA