Ostia, preso il pusher con i nomi dei clienti scritti su un quaderno: è un 41enne italiano

Ostia, preso il pusher con i nomi dei clienti scritti su un quaderno: è un 41enne italiano

Mezzo chilo di hashish, dosi di cocaina, bilancini di precisione, un block notes con i nomi degli acquirenti e due repliche di pistole sono state sequestate dagli agenti del commissariato di Polizia Lido di Roma che hanno arrestato un cittadino italiano di 41anni, pluripregiudicato. La droga era nascosta e custodita all'interno di un'autovettura diventata base di spaccio e punto di riferimento per l'approvvigionamento delle dosi per i tossicodipendenti della zona, parcheggiata in via Mario Fasan.

 

La perquisizione estesa all'abitazione del 41enne ha permesso di rinvenire bilancini di precisione, la strumentazione per il taglio delle sostanze stupefacenti, il materiale per il confezionamento, piccoli quantitativi di cocaina, un elenco manoscritto riportante dei nomi di presunti acquirenti nonchè 2 repliche di pistola prive di tappo rosso caricate con proiettili a salve. All'uomo è stata applicata la misura degli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Settembre 2021, 13:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA