Coppia aggredita in casa: morto un uomo di 49 anni, grave la compagna. Fermato il figlio della donna: «Colpiti con un vaso»

L'aggressione è avvenuta mercoledì mattina, alle prime luci dell'alba

Coppia aggredita in casa: morto un uomo di 49 anni, grave la compagna. Fermato il figlio della donna: «Colpiti con un vaso»

di Redazione web

Un uomo è stato ucciso in casa sua a Priverno (Latina) mercoledì mattina. Germano Riccioni, un 49enne, sarebbe stato colpito con un corpo contundente alla testa, così come la compagna 57enne, Adele Coluzzi, ricoverata in gravissime condizioni all'ospedale di Latina. Sospettato il figlio della donna, un 33enne, che è stato rintracciato dai carabinieri. 

Forse una lite di famiglia

Secondo una prima ricostruzione, sia la vittima che la compagna sono stati colpiti alla testa con un corpo contundente, presumibilmente un vaso, nel corso della lite avvenuta dall'interno dell'abitazione allo spazio immediatamente fuori. A chiamare i soccorsi sono stati alcuni vicini di casa, intorno alle 6 di mattina.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 29 Novembre 2023, 11:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA