Ubriaco si schianta in auto: la figlia Nicole morta a 8 anni, grave la sorellina di 7. Patente ritirata 9 anni fa per alcol e droga

Nettuno, incidente in via dei Frati: ubriaco e senza patente si schianta, la figlia Nicole morta a 8 anni, grave la sorellina di 7

Incidente drammatico stanotte a Nettuno, vicino Roma. Un papà di 39 anni si è ribaltato con l'auto: a bordo c'erano anche le sue due figlie di 8 e 7 anni, la maggiore, Nicole, è morta. L'uomo, Gabriele Maddonni, era al volante sotto l'effetto dell'alcol e nonostante la patente revocata 9 anni fa proprio per abuso di alcol e droga. È stato denunciato per omicidio stradale

Nettuno, ubriaco perde il controllo dell'auto e finisce contro un palo: la figlia muore sul colpo



Grave l'altra bambina di 7 anni. L'uomo, un 39enne, si è poi allontanato dall'ospedale dove era stato trasportato per evitare il linciaggio dei parenti, che si erano radunati al pronto soccorso pronti a linciarlo per l'accaduto, ma è stato rintracciato qualche ora dalla polizia. Risultato positivo all'alcol test, è stato denunciato ed ora è piantonato all'ospedale di Anzio.

 
 


L'incidente è avvenuto intorno alla mezzanotte in via dei Frati, a Nettuno. Sul posto i poliziotti del commissariato di Anzio e la polizia stradale. All'arrivo gli agenti hanno trovato l'auto, una BMW 320, ribaltata; ancora da chiarire la dinamica dell'incidente. Non si esclude che la bimba deceduta sia stata sbalzata fuori dalla macchina, che forse ha sbattuto contro un palo, e sia poi rimasta schiacciata dall'auto quando quest'ultima si è ribaltata.
Ultimo aggiornamento: 12 Agosto, 10:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA