Roma, metro Repubblica ha riaperto questa mattina

Ha riaperto questa mattina,  mercoledì 25 giugno,  la fermata metro Repubblica della linea A della metropolitana di Roma chiusa da 246 giorni. Terminati i collaudi la fermata è nuovamente operativa. Era stata chiusa il 23 ottobre scorso quando una ventina di tifosi del Cska di Mosca, a Roma per la partita di Champions della loro squadra, rimasero coinvolti in un incidente per il malfunzionamento della scala mobile. La stazioneè tornata operativa dalle 5,30. 

Dopo la riapertura della Stazione di Spagna, rimane chiusa, ancora, quella di Barberini. Però, con l'arrivo dell'estate, sono previste altre chiusure programmate durante i fine settimana per lavori di ammodernamento della stessa linea A. Ma la riapertura della stazione Repubblica non placa la rabbia dei commercianti e le critiche delle opposizioni. Tutti, infatti, giudicano eccessivi gli 8 mesi che sono stati necessari per riparare alcuni impianti di risalite. Soprattutto alla luce del fatto che, ancora adesso, ben due impianti di risalita non sono ancora funzionanti. 

«Riapre oggi la stazione della metro Repubblica, ma bisogna frenare gli entusiasmi. Le due scale mobili, quelle coinvolte nell'incidente di ottobre scorso, sono ancora inutilizzabili e devono essere ancora riparate, quindi resteranno chiuse fino a data da destinarsi. Insomma quanto non funzionava, continua a non funzionare».

Lo dichiara in una nota Davide Bordoni consigliere capitolino di Forza Italia. "Come tutto il resto a Roma, invasa dai rifiuti, e dove gli alberi continuano a cadere in piena estate e senza piogge torrenziali - prosegue -. Questa e' la prova che l'amministrazione comunale non riesce a far fronte neanche alla potatura del verde e alla messa in sicurezza di alberi che rovinosamente cadono sulla testa dei cittadini. Ultimi i due casi di piazza Bologna e via Ostiense, passando per i rami pericolanti in via Prenestina. Nella Capitale ormai e' evidente si naviga a vista"
Martedì 25 Giugno 2019, 16:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA