Via Condotti, al via il set di House of Gucci: ciak per Al Pacino e Lady Gaga
di Flavia Scicchitano

Via Condotti, al via il set di House of Gucci: ciak per Al Pacino e Lady Gaga

Roma si trasforma ancora una volta in un set. E questa volta sotto i riflettori ci sono Al Pacino e Lady Gaga. Il premio Oscar e la cantante attrice - reduce dall’esecuzione dell’inno nazionale americano alla cerimonia di insediamento del presidente Usa Joe Biden - sono tornati nella capitale d’Italia per girare House of Gucci, il nuovo film del regista inglese Ridley Scott dedicato al delitto Gucci.

 

 

 


I due attori sono stati paparazzati in via Condotti, nel centro storico, dove hanno girato alcune scene del film. Gaga, con capelli castani, pelliccia, abito rosso e tacchi a spillo. Pacino in abito beige con panciotto. 
Intorno una trentina di comparse, intente a chiacchierare tra i tavolini di un bar, per un set che resta blindassimo, con piazza di Spagna transennata. Il lungometraggio racconta dell’omicidio di Maurizio Gucci, imprenditore e presidente dell’omonima casa di moda, commissionato dall’ex moglie Patrizia Reggiani (da cui divorziò nel 1991) nel 1995. Lady Gaga interpreterà proprio la Reggiani, condannata a 26 anni per l’omicidio del marito, mentre Adam Driver è la vittima. Al Pacino sarà il padre di Maurizio, Aldo Gucci. Set blindato ovvimente anche se è stato impossibile nascondere la pioggia realizzata dagli esperti di trucchi cinematografici che ha allagato via Condotti.
Tra gli altri protagonisti del cast stellare Jared Leto e Jeremy Irons. Dopo le prime riprese nella capitale a febbraio, il set si era spostato tra Gressoney in Valle d’Aosta, sul Lago di Como e a Milano, con scene girate nel quadrilatero della moda, per poi tornare a Roma. Per le prossime location ancora nessuna indiscrezione. Basato sul libro “The House of Gucci: A sensational story of murder, madness, glamour, and greed” di Sara Gay Forden, il film dovrebbe uscire il 24 novembre 2021. Patrizia Reggiani ha fatto sapere di essere “contrariata” per non essere stata contattata dalla produzione e da Lady Gaga. 


Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Marzo 2021, 08:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA