Juan Jesus, frasi razziste al calciatore della Roma: Daspo di tre anni all'autore

Juan Jesus, frasi razziste al calciatore della Roma: Daspo di tre anni all'autore

Daspo di 3 anni per chi aveva insultato con frasi razziste il giocatore della Roma, Juan Jesus. L'uomo, originario di Civitavecchia, è stato denunciato dai poliziotti della Digos di Roma per minacce aggravate da odio razziale e stalking. Sul profilo instagram del calciatore, il tifoso si era lasciato andare a paragoni razzisti e la società giallorossa era già intervenuta segnalando l'accaduto alla polizia.

 
Giovedì 10 Ottobre 2019, 11:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA