Healthy color raddoppia a Roma
di Valentina Catini

Healthy color raddoppia a Roma

Il prossimo 23 giugno verrà inaugurato il secondo store della catena di fast food del cantante Sfera Ebbasta, del calciatore Andrea Petagna e dello stilista Marcelo Burlon. Dopo l’apertura nel quartiere Prati, la catena di healthy fast food approda in via Gallia, nel quartiere San Giovanni della capitale.

 

I tre imprenditori hanno le idee chiare: dopo queste prime aperture avvenute a Milano e Roma, l’intenzione è di portare il business anche in altre città italiane come Napoli, Torino Parma, con una seconda apertura nel capoluogo lombardo.

 

 

“Cerchiamo di sensibilizzare il nostro pubblico verso una maggiore attenzione al proprio corpo e al proprio organismo. Con Healthy Color- affermano i tre soci - mangiare sano è anche sinonimo di gusto e divertimento”. Il fast food- che offre a Burger, poke, tartare, insalate, wrap, chips di platano e barbabietola, edamame e altre specialità- unisce un tipo di cucina e di ben delineata: mangiare con gusto cibi accattivanti ma anche più leggeri e sani. Nel nuovo store arriveranno anche i Burger di Beyond Meat, 100% vegetali, dedicati ai vegetariani e ai vegani con consistenza e sapore molto simili alla vera carne. Gli store vogliono anche essere eco - friendly: l’azienda, ha sin dall’inizio dato molta importanza alla sostenibilità e all’ambiente, e proprio per questo motivo, l’intera linea di packaging brandizzata per il delivery e take away è eco-friendly, L’acqua è confezionata in Tetrapak completamente riciclabile ad alto contenuto di materia vegetale è sarà disponibile in edizione a tiratura limitata in tre nuovi packaging con le illustrazioni dei volti di Sfera Ebbasta, Marcelo Burlon e Andrea Petagna.

 

Postille sul design dello store: anche in questo caso, l’interior design porta la firma degli street artis Motorefisico, con forme geometriche, led e colori che creano una dimensione futuristica e alternativa.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Giugno 2021, 20:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA