Il Pd denuncia gli autori della pagina fake su Gualtieri candidato sindaco in alleanza con il M5S: «Non c'entra niente con noi»

Il Pd denuncia gli autori della pagina fake su Gualtieri candidato sindaco in alleanza con il M5S: «Non c'entra niente con noi»

Una pagina Facebook "fake", dal nome Roma al futuro, che pubblicava una foto dell'ex ministro dell'Economia Roberto Gualtieri facendo capire che sarebbe stato lui il candidato sindaco del centrosinistra in un'alleanza con il Movimento 5 stelle: dopo il caso scoppiato negli ultimi giorni, il Pd di Roma ha denunciato gli autori della pagina fake, che aveva provocato diverse reazioni all'interno della coalizione che non ha ancora ufficializzato quale sarà il candidato al Campidoglio alla prossima tornata elettorale.

 

«Ieri il Partito Democratico di Roma ha formalizzato la denuncia contro gli autori della pagina Facebook “Roma al futuro”, una pagina fake creata ad arte da ignoti, in cui veniva utilizzata la foto dell’On. Roberto Gualtieri in relazione a una sua candidatura a Sindaco di Roma - si legge in una nota del Pd di Roma - Come abbiamo già sottolineato nei giorni scorsi è un’iniziativa che non è riconducibile in alcun modo al Partito Democratico. Si tratta di un’azione che, attraverso la condivisione, la manipolazione e la diffusione di una notizia destituita di qualsiasi fondamento, ha il solo scopo di destabilizzare il clima politico nella Capitale alla vigilia della campagna elettorale. Confidiamo nel lavoro delle Autorità competenti affinchè si possa far chiarezza, quanto prima, su questa vicenda».


Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Febbraio 2021, 14:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA